salta al contenuto

Uffici tavolari

UFFICIO TAVOLARE DI ROVERETO

Direttore:

Castelli dott. Diego
e-mail: diego.castelli@provincia.tn.it

Indirizzo:

Via Pasqui 18
38068 ROVERETO
tel. 0464-441000 - fax 0464-441049
Segreteria 0464-441002
e-mail: tavolare.rovereto@provincia.tn.it
pec: tavolare.rovereto@pec.provincia.tn.it

Orario di apertura al pubblico:

lunedì, martedì, mercoledì e venerdì 8.45 - 12.45
giovedì 8.45 - 12.45 e 14.30 - 15.30
Il giorno 5 agosto l'ufficio rimane chiuso (Santo Patrono)

Orario presentazione istanze:

da lunedì a giovedì 8.45 - 12.45
venerdì 8.45 - 11.30

Attività dell'Ufficio:

  1. Provvede alle operazioni relative all’impianto ed alla tenuta del libro fondiario, curando la regolare tenuta dello stesso, di tutti i registri e documenti, nonché la conservazione degli stessi come anche di tutto il materiale in dotazione all’Ufficio;
  2. Cura l’espletamento dell’attività istruttoria sulle istanze di iscrizione prodotte dalle parti in stretta collaborazione con il giudice tavolare;
  3. Provvede all’esecuzione delle notifiche dei decreti tavolari secondo quanto disposto dagli articoli da 137 a 151 del C.P.C.;
  4. Cura l’attività certificativa sulla base delle risultanze degli atti tavolari nonché il rilascio delle copie autentiche dei documenti contenuti nelle collezioni di cui all’art. 90 della legge tavolare;
  5. Assiste l’utenza nell’attività di visura e consultazione degli atti tavolari.

UFFICIO TAVOLARE DI RIVA DEL GARDA

Direttore:

Simeoni dott.ssa Laura
e-mail: laura.simeoni@provincia.tn.it

Indirizzo:

Via Maria Teresa d'Austria n. 3 - zona Rione Degasperi
38066 RIVA DEL GARDA
tel. 0464-552193 - fax 0464-560382
e-mail: tavolare.riva@provincia.tn.it
pec: tavolare.riva@pec.provincia.tn.it

Orario di apertura al pubblico:

da lunedì a venerdì 8.45 - 12.45
Il giorno 30 novembre l'ufficio rimane chiuso (Santo Patrono)

Orario presentazione istanze:

da lunedì a giovedì 8.45 - 12.45
venerdì 8.45 - 11.30

Attività dell'Ufficio:

  1. Provvede alle operazioni relative all’impianto ed alla tenuta del libro fondiario, curando la regolare tenuta dello stesso, di tutti i registri e documenti, nonché la conservazione degli stessi come anche di tutto il materiale in dotazione all’Ufficio;
  2. Cura l’espletamento dell’attività istruttoria sulle istanze di iscrizione prodotte dalle parti in stretta collaborazione con il giudice tavolare;
  3. Provvede all’esecuzione delle notifiche dei decreti tavolari secondo quanto disposto dagli articoli da 137 a 151 del C.P.C.;
  4. Cura l’attività certificativa sulla base delle risultanze degli atti tavolari nonché il rilascio delle copie autentiche dei documenti contenuti nelle collezioni di cui all’art. 90 della legge tavolare;
  5. Assiste l’utenza nell’attività di visura e consultazione degli atti tavolari.